Siamo una Comunità di laici e vogliamo vivere con il Signore della Vita. In questo tempo. Abitando la città dell'uomo.
La fraternità palpabile, la compagnia col Signore e la missione verso i piccoli ritmano le nostre giornate di uomini e donne che lavorano, sperano, soffrono, partecipano all' elaborazione di una cultura capace di riconoscere la dignità di ogni uomo e di promuoverla.

Lorenzo e sua madre, due amici di Giovanni, ci ricordano i protagonisti di una pagina del Vangelo.

Lui, un giovane di 29 anni, orfano di padre, con necessità di assistenza costante, qualche sera fa si è addormentato e non si è più svegliato.

Lei, durante la Messa, con poche parole ha ringraziato tutti coloro che, in questi anni, lo hanno aiutato e quando Giovanni le ha chiesto: “Dove hai trovato la forza?” Ha risposto semplicemente: “L’amore riesce a fare ogni cosa” con una serenità e una pace che solo chi ha amato fino alla fine conosce.

Abbiamo visto un miracolo: il bisogno, la necessità di cura di un piccolo sono diventati strada di dono per tanti. Il nostro Dio ci mostra che l’unica strada per togliere alla morte l’ultima parola è dedicare la propria vita all’altro, quello visibile, concreto che abbiamo accanto.

La comunità è il luogo in cui questi miracoli si realizzano continuamente.

Buona giornata a ciascuno

Sandra e Giovanni

Questo sito utilizza cookie atti a migliorare la navigazione degli utenti.
Chiudendo questo banner tramite il pulsante "ACCETTA" e proseguendo la navigazione sul sito se ne autorizza l'uso in conformità alla nostra Cookie Policy