Siamo una Comunità di laici e vogliamo vivere con il Signore della Vita. In questo tempo. Abitando la città dell'uomo.
La fraternità palpabile, la compagnia col Signore e la missione verso i piccoli ritmano le nostre giornate di uomini e donne che lavorano, sperano, soffrono, partecipano all' elaborazione di una cultura capace di riconoscere la dignità di ogni uomo e di promuoverla.

Insieme ai 12 ci siamo anche noi in quel Cenacolo:
il Signore che si china a lavare i piedi
compie un gesto d’ amore gratuito
che va oltre qualunque equilibrio umano.

La risposta che ciascuno di noi da a questo amore squilibrato
indirizza il nostro futuro personale e quello della comunità.

Ci piace pensare la vita fraterna
come palestra di squilibrio:
non c’è quadra tra dare e avere,
non c’è spazio per i calcoli.

Buona giornata e buona festa ai fratelli
che festeggiano la vita "squilibrata".

Camminare sul mare

Questo sito utilizza cookie atti a migliorare la navigazione degli utenti.
Chiudendo questo banner tramite il pulsante "ACCETTA" e proseguendo la navigazione sul sito se ne autorizza l'uso in conformità alla nostra Cookie Policy